Lost – Mostra Fotografica

Domenica 17 Settembre 2017
Montebelluna – Biblioteca Comunale – Foyer
Ore 18.00

 

LOST. LA MONTEBELLUNA IN DISUSO
con contributi di Gianantonio Battistella, Lucio De Bortoli e Valentina Durante

 

INAUGURAZIONE MOSTRA FOTOGRAFICALost significa perso, come persa rischia di essere la memoria di un cimitero abbandonato, una fabbrica dismessa o una casa invasa dalla vegetazione. Eppure tutti questi luoghi racchiudono segni del passato che fanno dell’Europa e delle sue città un “luogo della memoria”. Da qui nasce l’idea di una mostra che racconti e faccia rivivere attraverso foto e storie questi nodi della nostra anima urbana, con la speranza che diventino un laboratorio di idee per un futuro riuso.

seguirà visita alla mostra presso gli ex-negozi Yamamay ed Impares

La mostra sarà aperta al pubblico da domenica 17 a domenica 24 settembre negli spazi degli ex-negozi Yamamay ed Impares, presso la Corte Maggiore – lato via XXX aprile. Orari: tutti i giorni dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 17.30 alle 19.30.

In collaborazione con Il Mosaico Montebelluna


GIANANTONIO BATTISTELLA, architetto, si dedica in modo particolare alla rappresentazione dell’architettura e del paesaggio e alla ricerca fotografica. Già collaboratore dell’Università IUAV di Venezia e docente di Linguaggi e tecnica della fotografia all’Università di Udine, ha collaborato con il Centro di Ricerca e Archiviazione della Fotografia.

LUCIO DE BORTOLI insegna Letteratura italiana e Storia a Montebelluna. Si occupa di ricerca e di storiografia del territorio da molti anni. Ha organizzato e partecipato a numerosi convegni storici sul territorio ed è membro del Comitato Scientifico dell’Istresco. È stato assessore assessore alla Cultura del Comune di Montebelluna.

VALENTINA DURANTE fino al 2012 è stata coordinatrice dell’Osservatorio Moda Sportsystem e del District Vision Lab e per dieci anni ha curato il Rapporto OSEM. Collabora ora come strategic planner freelance con aziende e agenzie di comunicazione ed è consulente come copywriter pubblicitaria e storyteller. Dal 2014 ha iniziato a scrivere narrativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *